Percorsi pedonali in Via Thaon de Revel

COMPLETATO IL RESTYLING DELLE DUE AIUOLE ANTISTANTI LA STAZIONE BRIGNOLE

Si è concluso la settimana scorsa l’intervento, progettato e realizzato da ASTer, per la risistemazione delle aiuole antistanti la Stazione Ferroviaria di Genova Brignole, comprese fra Viale Thaon di Revel e l’area dei capolinea Bus, posti davanti alla stazione.

I lavori hanno comportato:

  • l’inserimento di tratti di ringhierine ad archetti (molto diffuse in passato) per interdire il passaggio del pedone in aree particolarmente ricche di radici superficiali e sulle aree verdi.
  • l’inserimento di ulteriori elementi arborei ed arbustivi  per limitare i passaggi dei pedoni e creare schermature.
  • la sostituzione delle lastre di luserna, con una pavimentazione naturale in calcestre e la semplificazione del disegno dei percorsi che ha però mantenuto forme rettilinee. La scelta è stata dovuta sia alla tecnica di esecuzione della pavimentazione in calcestre, sia all’andamento delle direttrici di percorrenza preferenziali oltre che alla posizione delle alberature e degli elementi fisici al contorno (bike sharing, pali illuminzione/Amt).
  • la posa di panchine per la sosta lungo i vialetti, utili per l’attesa dei Bus i cui capolinea circondano l’aiuola.
  • la lavorazione ed integrazione della terra nelle restanti parti, cercando di coprire il più possibile le radici affioranti e la  ricostituzione del manto erboso.

L’intervento è stato completato con il ripristino dell’impianto di irrigazione, che è stato adeguato alla messa a dimora della nuova vegetazione, all’interno delle aiuole.

Vernazzola: inaugurata la prima spiaggia per disabili

Mancava in città una spiaggia attrezzata specificatamente per le persone diversamente abili. Il Municipio Levante si è fatto interprete di questa esigenza, progettando una piattaforma polifunzionale che è stata realizzata interamente da ASTer e che è stata inaugurata lo scorso venerdì, 4 agosto.

La spiaggia oggetto d’intervento è situata tra via Argonauti e via Chighizola e costituisce un punto di ritrovo molto frequentato da adulti e bambini in tutti i periodi dell’anno ma soprattutto nella stagione estiva, dove i bagnanti possono usufruire di docce pubbliche installate dal Municipio.

Si tratta di un piccolo borgo all’interno della città, facilmente raggiungibile con sia con mezzi pubblici che privati.

Dalla spiaggia di Vernazzola si diramano inoltre  alcuni percorsi storici che permettono il collegamento con il caratteristico borgo marinaro di Boccadasse e la meglio servita Sturla Mare.

I lavori di ASTer sono consistiti nella realizzazione di una piattaforma in pannellature rimovibili ad incastro, in materiale plastico di colore bianco, dotata di un servizio igienico e di un’apposita doccia a doppia apertura per facilitarne l’uso a persone con disabilità.

Fanno parte della struttura anche uno spogliatoio e due aree per ombrelloni, sdraio e lettini, unite da una passatoia che porta alla battigia. Tra gli ausili di cui la struttura è dotata, si segnala anche una sedia a rotelle in materiale plastico, per portare il disabile in acqua.

Nel rispetto dell’ambiente naturale, si è voluto che la piattaforma non modificasse lo stato dei luoghi, configurandola pertanto come opera rimovibile che verrà installata soltanto nel periodo estivo.

L’impatto visivo dell’opera inoltre è mitigato dalla realizzazione di una schermatura in listelli di legno di pino alta 200 cm.

Si segnala che è previsto un servizio di apertura alle ore 8.00 e chiusura alle ore 19.00.

In caso di mareggiata infine è previsto un ulteriore servizio di rimozione della passerella, che verrà effettuato su segnalazione del bollettino meteo.

Mitigazione dei rischi idrogeologici. Parte il piano straordinario di pulizia di rivi e torrenti

Iniziata la rimozione di detriti e vegetazione dagli alvei. Un cronoprogramma che proseguirà per tutta l’estate. In primo piano Chiaravagna, Fereggiano, Bisagno e Varenna. Sul territorio cittadino insistono 250 chilometri di corsi d’acqua di cui circa la metà tombinati. Fanghella: “Un territorio fragile, il nostro sul quale è necessaria un’incessante opera di monitoraggio e di costante e operosa vigilanza. Il lavoro di prevenzione è cruciale, insieme naturalmente al proseguimento dei grandi cantieri per la messa in sicurezza del territorio”

leggi di più http://www.comune.genova.it/content/mitigazione-dei-rischi-idrogeologici-parte-il-piano-straordinario-di-pulizia-di-rivi-e-torre

In via Garibaldi e via Cairoli nuovi arredi urbani al posto dei blocchi di cemento antiterrorismo

Dopo la richiesta del Sindaco Marco Bucci di sostituire i blocchi di cemento antiterrorismo con arredi esteticamente più gradevoli, ASTER ha provveduto in tempi record (circa 20 giorni) a progettare e realizzare i nuovi rallentatori di velocità, in granito rosa di Baveno, curandone anche la parte grafica che ripropone il logo “Genova more than this” e una stilizzazione in rilievo dei palazzi di via Garibaldi. Leggi di più :

http://www.comune.genova.it/content/garibaldi-e-cairoli-nuovi-arredi-urbani-al-posto-dei-blocchi-di-cemento-antiterrorismo-0