Durante le intense piogge di domenica 13 settembre il corso d’acqua del rio Consigliere nei pressi di Struppa è esondato dal proprio alveo allagando dapprima Salita Muli per poi tracimare in via Lucarno, sino a via Struppa.
L’acqua ha trasportato una grossa quantità di detriti e di fango che depositatisi lungo la via, non permettevano l’accesso alla scuola comunale San Siro di Struppa.
Sin dalle prime ore del mattino successivo, il personale aziendale è prontamente intervenuto con uomini e mezzi per ripristinare la viabilità e l’accesso al plesso scolastico.
In primo luogo si è operato per assicurare la defluenza idrica, evitando quindi lo scorrere delle acque sulla via e successivamente sono stati rimossi tronchi e pietre che impedivano di fatto il transito.
Grazie alla collaborazione ormai consolidata tra le squadre di A.S.Ter. e la Polizia Municipale, il disagio per gli abitanti del circondario è stato molto limitato.
Nel tempo di una sola giornata infatti, la situazione è stata ricondotta alla normalità.

aster rio consigliere 1

aster rio consigliere 2