A.S.Ter. è stata recentemente chiamata dalla Civica Amministrazione a svolgere un ruolo direttamente operativo nell’intervento di miglioramento della vivibilità urbana in atto nell’area di San Benigno. Il 13 aprile u.s. è stato infatti siglato il protocollo d’intesa tra il Comune di Genova, l’Autorità Portuale, l’Agenzia Marittima Le Navi S.p.A., il Consorzio San Benigno, la SVIM S.p.A., l’AMIU S.p.A. e A.S.Ter. S.p.A., in virtù del quale è stato approvato il progetto definitivo per le “Sistemazioni superficiali di Via Balleydier” predisposto per l’appunto da A.S.Ter.

aster primo intervento balleydier
Tale progetto prevede la messa a norma dell’intera Via Balleydier e ne completa la sistemazione stradale, parzialmente realizzata con gli oneri di urbanizzazione dal Consorzio San Benigno e dalla SVIM S.p.A.
All’Azienda inoltre è stata affidata la realizzazione della prima fase funzionale dei lavori, che riguardano una profonda trasformazione dell’area, oggi destinata a nuove attività del Terziario.
A.S.Ter. lusingata per la fiducia riposta dagli Amministratori locali nella sua organizzazione, assume l’incarico con l’obiettivo di condurre a termine le opere rispondendo con massima professionalità ai desiderata del Comune di Genova e dei principali fruitori dell’area, ovvero gli operatori dell’Agenzia Marittima Le Navi, che andranno ad impiantarvi il proprio centro direzionale e che hanno pertanto contribuito a finanziare l’intervento.

Nell’immagine la rappresentazione cartografica del primo intervento che sarà eseguito.