Le transenne bianche e rosse che vediamo in Città sono posizionate da un servizio di Aster denominato Pronto Intervento Stradale: è un servizio essenziale per la sicurezza dei cittadini, che Aster svolge per conto della Civica Amministrazione, 24 ore su 24 per 365 giorni all’anno, con una squadra di due persone su turni avvicendati.

Il servizio è attivato esclusivamente dalla Polizia Locale per di qualunque situazione stradale che metta a rischio la pubblica incolumità.

In molti casi, ad esempio nel caso di sversamento di sostanze oleose, la squadra di Aster effettua il ripristino immediato delle condizioni di sicurezza.

Transenna 1

I dati storici ci dicono che, su un numero di chiamate pari a circa 4.000 all’anno, il ripristino è immediato in oltre la metà dei casi; negli altri casi l’area viene messa in sicurezza posizionando una o più transenne, in attesa del ripristino definitivo. Questo, se di competenza comunale, viene effettuato nei giorni successivi da Aster; nel caso di competenza di terzi (ad esempio: caduta di calcinacci da cornicione, buche stradali dovute a cedimenti della fognatura) gli Uffici comunali competenti provvedono ad interessare il responsabile. In questi casi di competenza di terzi spesso i tempi di rispristino sono lunghi, non consentendo per motivi di sicurezza il ritiro delle transenne da parte di Aster, con conseguente aggravio dei costi a carico dell’Azienda.

Transenna 2

Aster non ha alcun interesse a posizionare le transenne: il Pronto Intervento è retribuito sulla base di un canone annuo fisso con l’obiettivo non di vantaggi economici per l’Azienda, ma di rispondere attivamente alle richieste della Polizia Locale per permettere alla cittadinanza, nei limiti del possibile, di vivere la Città in sicurezza.

Oltre che per il Pronto Intervento le transenne, di dimensioni maggiori e di colore grigio, vengono utilizzate anche per manifestazioni (fiere, partite di calcio, ..) per la sicurezza delle aree e/o per limitare l’accesso ai cittadini.

Transenna 3