Mantenendo l’impegno preso con la Civica Amministrazione, in soli venti giorni, ASTer ha progettato e realizzato il restyling della rotatoria all’uscita “Fiera” della strada Sopraelevata Aldo Moro, terminando i lavori entro il giorno di apertura del 57° Salone Nautico.

Con riferimento al contesto ed al monumento “Il Navigatore” si è proceduto mediante la sostituzione della composizione arbustiva centrale con una rosa dei venti in rilievo, con alternanza di colore chiaro e scuro (ardesia e travertino), che culmina in una struttura ottagonale alta circa 60 cm. Sugli otto prospetti sono state poi collocate scritte di benvenuto nelle diverse lingue e simpaticamente, anche in dialetto genovese.

Il materiale di rivestimento è costituito da grosse lastre di gres porcellanato che ripropone l’effetto pietra, del travertino che riveste i palazzi circostanti e dell’ardesia, che da sempre caratterizza il paesaggio genovese. Le scritte applicate sull’ottagono centrale chiaro sono di acciaio inox verniciato di colore scuro. La rosa dei venti è delimitata da un anello di ciottoli di colore chiaro mentre il resto della superficie è mantenuto a prato.