Mancava in città una spiaggia attrezzata specificatamente per le persone diversamente abili. Il Municipio Levante si è fatto interprete di questa esigenza, progettando una piattaforma polifunzionale che è stata realizzata interamente da ASTer e che è stata inaugurata lo scorso venerdì, 4 agosto.

La spiaggia oggetto d’intervento è situata tra via Argonauti e via Chighizola e costituisce un punto di ritrovo molto frequentato da adulti e bambini in tutti i periodi dell’anno ma soprattutto nella stagione estiva, dove i bagnanti possono usufruire di docce pubbliche installate dal Municipio.

Si tratta di un piccolo borgo all’interno della città, facilmente raggiungibile con sia con mezzi pubblici che privati.

Dalla spiaggia di Vernazzola si diramano inoltre  alcuni percorsi storici che permettono il collegamento con il caratteristico borgo marinaro di Boccadasse e la meglio servita Sturla Mare.

I lavori di ASTer sono consistiti nella realizzazione di una piattaforma in pannellature rimovibili ad incastro, in materiale plastico di colore bianco, dotata di un servizio igienico e di un’apposita doccia a doppia apertura per facilitarne l’uso a persone con disabilità.

Fanno parte della struttura anche uno spogliatoio e due aree per ombrelloni, sdraio e lettini, unite da una passatoia che porta alla battigia. Tra gli ausili di cui la struttura è dotata, si segnala anche una sedia a rotelle in materiale plastico, per portare il disabile in acqua.

Nel rispetto dell’ambiente naturale, si è voluto che la piattaforma non modificasse lo stato dei luoghi, configurandola pertanto come opera rimovibile che verrà installata soltanto nel periodo estivo.

L’impatto visivo dell’opera inoltre è mitigato dalla realizzazione di una schermatura in listelli di legno di pino alta 200 cm.

Si segnala che è previsto un servizio di apertura alle ore 8.00 e chiusura alle ore 19.00.

In caso di mareggiata infine è previsto un ulteriore servizio di rimozione della passerella, che verrà effettuato su segnalazione del bollettino meteo.