Dopo la richiesta del Sindaco Marco Bucci di sostituire i blocchi di cemento antiterrorismo con arredi esteticamente più gradevoli, ASTER ha provveduto in tempi record (circa 20 giorni) a progettare e realizzare i nuovi rallentatori di velocità, in granito rosa di Baveno, curandone anche la parte grafica che ripropone il logo “Genova more than this” e una stilizzazione in rilievo dei palazzi di via Garibaldi. Leggi di più :

http://www.comune.genova.it/content/garibaldi-e-cairoli-nuovi-arredi-urbani-al-posto-dei-blocchi-di-cemento-antiterrorismo-0