Un impegno quotidiano, con una marcia in più: questo il filo conduttore della prima campagna ‘pubblicitaria’ che A.S.Ter. ha intrapreso per raccontarsi ai genovesi, anche e soprattutto attraverso l’importante cambio generazionale che ha contraddistinto l’azienda nel periodo più recente.

Per quattordici giorni, 9 mega poster (6 metri per 3!) e 900 manifesti ‘a stendardo’ , nel formato 100×140, saranno distribuiti da Ponente a Levante su tutto il territorio comunale, equamente distribuiti in ciascun Municipio.

Il valore aggiunto dell’iniziativa risiede anche nella virtuosità dei costi contenutissimi di questa campagna, non solo grazie al lavoro svolto interamente con risorse aziendali – l’Ufficio Comunicazione di A.S.Ter ha progettato in completa autonomia concept, claim, fotografie, casting dei modelli per un giorno e costruzione grafica – ma anche in virtù della concessione a titolo gratuito degli spazi di affissione, in convenzione con la Civica Amministrazione.

E così, il ciclo virtuoso si compie anche coi sorrisi che siamo riusciti a ritrarre, per ciascuno dei nostri ragazzi: Gloria, Emilio, Eros, Fabian, Marco, Marlon e Stefano sono i migliori testimonial che potessimo avere.

Ma non finisce qui: seguiteci anche sui nostri canali social, il nostro racconto continua!